IWA Modena e Il Cesto di Ciliege

View this page in English

Insieme contro il tumore al seno

Poiché il nostro slogan “Women for Women” cioè “Donne per le Donne” continua ad ispirarci per restituire alla nostra comunità, noi, IWA Modena siamo impegnate per il benessere di tutte le donne di Modena.
Per questo motivo è con grande onore che quest’anno continueremo a supportare associazioni per le donne come abbiamo fatto nel 2018 e nel 2019 a favore della Casa della Donne Contro la Violenza Modena, raccogliendo in totale oltre 16.000 Euro.

E così, è con grande orgoglio che IWA Modena annuncia la sua collaborazione con il
Il Cesto di Ciliege.

Quali sono gli obiettivi di IWA Modena per questa Charity Initiative?

IWA Modena è composta da donne che supportano donne. La missione degli eventi di beneficenza di IWA Modena è di:
(1) supportare un’associazione di beneficenza locale che supporta donne in stato di necessità (raccogliendo fondi per loro e aumentando la consapevolezza per la loro causa),
(2) consentire a IWA Modena di mantenere una presenza visibile nel territorio, e
(3) permettere ai membri di IWA Modena di fare insieme qualcosa che abbia un impatto sulla nostra città di adozione (organizzando e partecipando all’evento).

Gli eventi di IWA Modena Charity uniscono un’associazione di beneficenza locale e membri di IWA Modena. L’associazione di beneficienza guadagna fondi e da maggiore visibilità ai membri di IWA Modena e alla comunità locale. I membri di IWA Modena beneficiano del lavorare insieme per una causa locale che consente loro di integrarsi maggiormente mentre creano impatto ed imparano con e sull’associazione di beneficenza locale.

Chi è Il Cesto di Ciliege?

Il Cesto di Ciliege è un’associazione no-profit che supporta donne affette da tumore al seno. L’Associazione, fondata nel maggio 2000, aiuta le donne ad affrontare l’esperienza della malattia e ribadisce che il tumore al seno può essere sconfitto tramite diagnosi precoce, la corretta informazione, seguendo scrupolosamente le terapie ed anche attraverso un supporto psicologico.

La scelta del nome dell’Associazione si ispira ad un passaggio dal libro della Dott.ssa Laura Scaltriti “Come un cesto di ciliege”:

“E’ capitato a tutti noi di avere a che fare con un cesto di ciliege. Allunghi la mano per
prenderne una e tante si agganciano con il picciolo. E’ impensabile vivere, agire,
scegliere senza credere che un’idea non sia precedente e madre di quella dopo, e che
quella dopo a sua volta non ne produca altre, diverse ma legate, autonome ma
consecutive fino a formare un’unica strada…”

Missione

Missione de Il Cesto di Ciliege per il 2020-2021

La loro missione di quest’anno è di raccogliere fondi per una strumentazione diagnostica chiamata CESM (Mammografia con mezzo di contrasto) della quale c’è molto bisogno.

Con questa raccolta fondi intendiamo fornire al Dipartimento di Diagnostica per Immagini del Policlinico di Modena un macchinario aggiuntivo: Mammografia con mezzo di contrasto (CESM) utile per aumentare le diagnosi di tumore al seno.

Questo strumento è utile per potenziare la diagnosi della patologia della mammella. E’ un esame che viene utilizzato quando c’è un dubbio diagnostico riscontrato nella mammografia convenzionale o in caso di tumore già accertato per permettere la pianificazione dell’intervento chirurgico.

Donazioni

In che modo saranno utili le donazioni?

Al momento in Italia sono disponibili solo poche unità di questi macchinari. Il policlinico di Modena attualmente possiede solo una macchina per la tomosintesi mammaria tridimensionale a disposizione del reparto oncologico per la cura del tumore al seno. L’acquisto di questo macchinario ridurrebbe i tempi di attesa per ottenere una diagnosi chiara. Questo è un aspetto cruciale non solo per ottenere una diagnosi corretta, ma anche per ridurre il tempo di angosciosa attesa quando le pazienti ricevono un risultato positivo in seguito ad uno screening iniziale.

Ogni singola donazione aiuterebbe a fare sì che le donne di Modena siano un passo più vicine ad una vittoria nella battaglia contro il cancro al seno.

Il costo totale del CESM (mammografia con mezzo di contrasto) è di 96.000 Euro. Il Cesto di Ciliege offrirà una parte del costo dello strumento e si sta adoperando insieme alla comunità di raccogliere la rimanente somma attraverso sponsorizzazioni individuali, aziendali e di fondazioni. E’ qui che il nostro contributo può fare la differenza.

Qualora la campagna raccolta fondi non raggiunga il suo obiettivo alla fine del 2021, Il Cesto di Ciliege collaborerà con il Policlinico per assicurare che il denaro raccolto venga destinato ad un’attrezzatura analoga di cui abbiano bisogno.

Perché dovreste supportare questa iniziativa?

La prevenzione è fondamentale nella lotta contro il tumore al seno. Tutti conosciamo qualcuno che è stato colpito direttamente o indirettamente dal tumore al seno, e supportare questa iniziativa avrebbe in futuro un grande impatto sulla qualità della vita delle donne di Modena.

Come potete aiutare?

Ci sono molti modi in cui potete dimostrare il vostro supporto per questa importante causa, e siamo entusiaste di condividere queste possibilità con voi, le nostre famiglie e gli amici! Inaugureremo la nostra collaborazione con Il Cesto di Ciliege in ottobre, che è il mese della prevenzione per il tumore al seno, una campagna annuale per aumentare la consapevolezza su questa malattia.

Donazione dirette di denaro

Potete anche effettuare donazioni dirette di denaro per supportare l’acquisto del macchinario diagnostico – ogni singolo Euro è importante! Sarebbe fantastico se poteste chiedere ad amici, familiari e colleghi di supportare la causa con una donazione.

 

Potete donare tramite il nostro sito su GoFundMe: Raccolta Fondi IWA Modena e Il Cesto di Ciliege.

In alternativa, potete donare tramite bonifico bancario intestato a IWA Modena, indicando “Cesto di Ciliege” nella causale.

Beneficiario: International Women’s Association of Modena
Causale: il vostro nome, cognome e “Il Cesto di Ciliege”

Banco Popolare
Codice IBAN: IT43 S05034 12900 000000034650
Swift Code: BAPPIT21402

Attualmente stiamo sviluppando alcune proposte di merchandising divertenti per sostenere questa campagna. Seguici qui o sui social media per scoprire quando gli articoli saranno pronti all’acquisto!

Diffondete la voce tra i vostri amici e familiare per le opzioni di donazione e per gli eventi di ottobre, che sono aperti a tutti!

Non vediamo l’ora di vedere che questa nuova collaborazione ottenga grandi risultati e siamo emozionate di avere questa opportunità con voi!
Siete membri di IWAM e volete offrire il vostro tempo unendovi al nostro charity team? Unitevi a noi oggi e contattate charity@iwamodena.org

Eventi

IWA Modena sta organizzando eccezionali eventi di raccolta fondi per i mesi di ottobre e novembre 2020. La nostra serie di eventi di Cucina Internazionale vedrà la partecipazione di quattro Chef specializzate in cucina Italiana, Israeliana, Nord Americana e Messicana. Tutto il ricavato di questi eventi andrà direttamente a Il Cesto di Ciliege.

Partecipate in diretta alle lezioni online o scaricate un video “on demand” delle lezioni in qualsiasi momento. Riceverete in anticipo una lista degli ingredienti e le istruzioni per la preparazione per poter cucinare insieme. Durante la lezione potrete fare domande tramite chat e gli chef risponderanno mentre cucinano con noi.

Lezione di Cucina Messicana con la Chef Sofia Morales:

domenica, 25 Ottobre 2020 alle 18:00 su Zoom

(La lezione sara’ principalmente condotta in Inglese, ma instruzioni importanti inerenti alla ricetta saranno tradotte in Italiano.)
Sofia è una chef Messicana con oltre 10 anni di esperienza in ristoranti di altissimo livello in tutto il mondo. Non solo ha conseguito un master in Gastronomy: Food in the world (Gastronomia: Cibo nel mondo) presso l’Università di Scienze Gastronomiche a Pollenzo, ma ha anche partecipato al documentario di Netflix “Chef’s Table” nel 2015! Il suo emozionante viaggio ha avuto inizio come Chef Patisserie del Restaurante Martin Berasategui (ristorante premiato con tre stelle Michelin) in Spagna, per poi proseguire a New York City, prima all’Empellon Cocina di Alex Stupak e in seguito come Chef de Partie al Del Posto (una stella Michelin), ristorante acclamato dal New York Times come “il migliore e più costoso ristorante a New York”. Nel periodo trascorso a Città del Messico, Sofia è stata Capo Cuoco al Pujol di Enrique Olvera, che è posizionato stabilmente nella Top 15 della classifica dei 50 Migliori Ristoranti al Mondo. In Italia, Sofia ha lavorato come Capo Cuoco di uno dei ristoranti preferiti dalla IWA, Il Filatoio, e si è di recente trasferita a Torino per assumere la guida di un nuovo ristorante, Gastronomi(A)tipica. Per Sofia, cucinare è una passione, e vi dà virtualmente il benvenuto nella sua cucina personale, per condividere la sua passione in una lezione di cucina dal vivo, durante la quale vi insegnerà come preparare un piatto Messicano… o due!
Potete acquistare il vostro biglietto per la lezione di cucina online con Sofia Morales registrandovi su Zoom e pagando una quota di donazione di 15 Euro. Questo è il link: Registrazione Zoom

Lezione di Cucina Italiana con lo chef Luca Marchini:

venerdì, 6 Novembre 2020 alle 18:00 su Zoom

(La lezione sarà principalmente condotta in Italiano, ma istruzioni importanti inerenti alla ricetta saranno tradotte in Inglese.)
Luca Marchini è di origini tosco-emiliano chef titolare del Ristorante stellato Michelin L’Erba del Re a Modena. Il suo lavoro è caratterizzato da una continua evoluzione culinaria portando avanti anche le tradizioni gastronomiche locali, motivo per cui si distingue per il mantenimento di un delicato equilibrio. I suoi piatti sono noti per il loro equilibrio tra consistenze e sapori, con una combinazione radicata nel rispetto e un “profondo amore per gli ingredienti”. Il suo linguaggio culinario è diretto e le sue ricette esplorano l’influenza della semplicità mentre implementa la sua tecnica per sviluppare creazioni originali.
Questo è il link: Registrazione Zoom

Lezione di Cucina Internazionale con la chef Jess Rosval:

domenica, 15 Novembre 2020 alle 18:00 su Zoom

(La lezione sara’ condotta sia in italiano che in inglese.)
Jessica è una chef Canadese che cucina dal 2011. Negli ultimi cinque anni si è distinta come chef alla Osteria Francescana di Massimo Bottura come Chef de Partie e come Responsabile degli Eventi Internazionali, e più recentemente come Chef di Casa Maria Luigia. Jessica è anche la co-fondatrice e Direttore Culinario della Association for the Integration of Women – Associazione per l’Integrazione delle Donne a Modena.
Potete acquistare il vostro biglietto per la lezione di cucina online con Jess Rosval registrandovi su Zoom e pagando una quota di donazione di 15 Euro.
Questo è il link: Registrazione Zoom

Lezione di Cucina Israeliana con lo chef David Shushan: 

sabato, 21 Novembre 2020 alle 18:00 su Zoom

 (La lezione sara’ condotta sia in italiano che in inglese.)

Nato e cresciuto a Jaffa, in Israele da una famiglia di origini marocchine. A Tel Aviv David ha lavorato in molti ristoranti rinomati e ha preso parte alla crescente nuova cucina israeliana. Dal 2013 vive in Italia dove ha lavorato con Chef come Vittorio Fusari in Franciacorta; ha collaborato con la filiale SlowFood locale in diversi ristoranti  utilizzando nei suoi piatti ingredienti locali.

Potete acquistare il vostro biglietto per la lezione di cucina online con David Shushan registrandovi su Zoom e pagando una quota di donazione di 15 Euro.

Questo è il link: Registrazione Zoom